Instagram Top Grid

Instagram has returned invalid data.

Follow me on:

Sono una malata di telefilm.
Ok forse mediamente malata, senza esagerare, senza patologia. Al momento sto seguendo Pretty Little Liars, The Walking Dead, Revenge, Hart of Dixie e American Horror Story (le sto guardando tutte).

In vita mia ho visto praticamente di tutto, dai teen drama come The O.C. o Gossip Girl ai più misteriosi Lost o Prison Break, passando per Desperate Housewife o Everwood, ma mai in tutti questi anni mi sono sentita al sicuro come quando guardavo Gilmore Girls.

Passeranno decenni, ma Rory che lascia Dean per inseguire Jess per poi incontrare Logan, per me resterà la miglior storia di sempre, subito dopo (ovviamente) quella di Luke che insegue Lorelai che va con Chris per poi tornare da Luke.

Una piccola e rassicurante cittadina nella quale non esiste crisi economica, non pascolano fashion blogger, nessuno porta i tacchi alti, prende i mezzi o mangia sushi (o tofu o beve roba bio), un paesello di provincia dove tutti si conoscono, aiutano e rispettano. Quando mi trovo per sbaglio nei paesi limitrofi alla mia città al massimo scopro che tutti gli over 15 parlano solamente in dialetto e usano troppo gel, in Gilmore Girls invece è una questione di calore umano, di sentimenti positivi che vengono trasmessi a chi osserva rapito. Ti ritrovi a conoscere e amare i protagonisti come fossero tuoi colleghi o parenti, come se fossi tu. Il tutto è abbastanza normale, poco artefatto, si lavora ogni giorno praticando mestieri persino noiosi come l’insegnante o il fruttivendolo, si mangia la pizza e formaggi, si alscolta la musica e ci si confida le pene d’amore. Tutto questo somiglia in maniera tragicomica alle nostre vite, abbiamo incontrato tutti quanti una Paris, abbiamo amato tutti un Jess e abbiamo tifato tutti per un Luke. Forse alla fine nessuno di noi avrebbe mai lasciato un Logan, ma sicuramente anche in quel caso Roryvoleva trasmetterci qualcosa, un’importante lezione di vita che io però non ho ancora colto.

Pensavo che mai più una serie tv mi avrebbe resa tanto felice e rilassata, lo pensavo almeno prima di scoprire la dottoressa Zoe Hart. Io non vorrei davvero anticiparvi nulla, vorrei che guardaste Hart Of Dixie per sentirvi di nuovo parte di qualcosa, parte di una famiglia stramba e made in USA. Ho sentito questo calore sin dai primi episodi per poi scoprire che la serie è girata all’interno degli studio della Warner Bros,dove sono stati girati anche Pretty Little Liars ed Una mamma per amica. Coincidenze?

Nel caso in cui non vogliate fidarvi di me, su Italia 1 questa mattina Rory è appena arrivata a Yale e ha bisogno di amici.

Share

You might also like

Leave a Reply

Instagram has returned invalid data.

Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'uso dei cookies. Altro

La confurazione dei cookies di questo sito, è impostata su "accetta". Continuando ad usare questo sito senza cambiare la configurazione dei cookies o se clicci su "accetta", acconsenti automaticamente all'uso dei cookies.

Chiudi