Instagram Top Grid

Instagram has returned invalid data.

Follow me on:

Oggi ho postato sui social network una mia foto da bambina, per dimostrare al mondo che c’è stato un tempo in cui ero magra e bella! Questa premessa per dirvi che a me piace la buona cucina e soprattutto mi piace destreggiarmi tra pentole e fornelli.
Quando ho scoperto che la mia amica Valentina avrebbe tenuto un mini corso per realizzare piccole delizie in barattolo, da regalare per Natale, sono impazzita dalla rabbia perché non me la sentivo proprio di prendere un aereo e recarmi in Veneto esattamente a Thiene (VI).

Per mia (e vostra) fortuna Valentina è una gran brava persona ed ha pensato bene di suggerirmi 3 ricettine da condividere con voi, per realizzare delle piccole delizie in barattolo da regalare ai vostri cari.

Qualche giorno fa mi sono applicata e ho provato a realizzare una di queste tre golosità. Indovinate quale!  (Soluzione a fine post)


GELATINA DI ZIBIBBO
Vino Zibibbo mezzo litro
Fruttapec 1:1 25 g
zucchero 500 g
In una pentola di acciaio dal fondo spesso, mescolare a freddo lo Zibibbo con il Fruttapec. Mettere la pentola sul fuoco e portare a ebollizione, mescolando continuamente. Far bollire per circa un minuto, poi unire gradatamente lo zucchero continuando a mescolare. Riportare a ebollizione il composto e lasciarlo bollire per altri 3 minuti, sempre mescolando. Trasferire la gelatina nei vasetti sterilizzati e capovolgerli per 15 minuti. Rigirare i vasi e lasciarli raffreddare completamente.
Ideale per accompagnare formaggi stagionati, erborinati, di capra e anche per il bollito. Da consumarsi entro 1 anno.

PESTO ROSSO
100 grammi di pomodori secchi (se sott’olio vanno sgocciolati, lavati sotto l’acqua fredda e asciugati con uno scottex)
100 grammi di mandorle intere
100 ml di olio d’oliva
2 spicchi di aglio
30 grammi di parmigiano grattugiato
Sale q.b.
Basilico secco q.b. (o 5 foglie di basilico fresco)
Tostare le mandorle in una padella per un paio di minuti. Trasferirle in un robot da cucina (o frullatore) insieme al basilico, l’aglio (senza anima) e il sale. Azionare il frullatore qualche secondo, dopodiché aggiungere i pomodori secchi e il formaggio.
Unire l’olio a filo, mentre si sta continuando a mescolare tutto fino a quando si otterrà un composto morbido. Lo si può utilizzare subito oppure conservarlo in frigorifero in vista di preparazioni future, mantenuto in un barattolo chiuso ermeticamente e ricoperto con 1 cucchiaio di olio di oliva.

PREPARATO PER VIN BRULE
:
mettere tutto in un vasetto a chiusura ermetica
150 gr di zucchero di canna
50 g fettine di mela disidratata tagliata a cubetti
2-3 stecche di cannella (quelle corte)
5-6 bacche di ginepro
10 chiodi di garofano,
buccie d’arancia e di limone essicate
1 grattata di noce moscata (a piacere)
Istruzioni per chi lo riceve: aggiungere il preparato a 500 ml di vino rosso e portare ad ebollizione per alcuni minuti.

Come avrete capito io ho preparato la gelatina di Zibibbo e posso dirvi che la trovo deliziosa!

Per avere info riguardo il corso CLICCATE QUI. Se siete in zona vi consiglio di fare un salto, non ve ne pentirete!

Share

You might also like

Leave a Reply

Instagram has returned invalid data.

Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'uso dei cookies. Altro

La confurazione dei cookies di questo sito, è impostata su "accetta". Continuando ad usare questo sito senza cambiare la configurazione dei cookies o se clicci su "accetta", acconsenti automaticamente all'uso dei cookies.

Chiudi