Instagram Top Grid

Instagram has returned invalid data.

Follow me on:

Il 17 Novembre 1989 usciva in tutte le sale cinematografiche del mondo un capolavoro di animazione: La Sirenetta.
Sono passati 25 anni e Ariel resta sempre la miglior principessa Disney che sia mai esistita e se vi state chiedendo il perché, di seguito troverete una lista di motivi che confermano la mia affermazione.

Ariel è la prima adolescente ribelle del mondo dei cartoni animati Disney.

Ariel è l’unica principessa Disney non umana.

Ariel ha un nemico decisamente più spaventoso e soprattutto più grande (vedi scena finale con mega Ursula/Godzilla).

Ariel ha dei capelli meravigliosi (motivo per cui ogni anno casco nell’errore di tingerli di rosso).

Ariel ha sposato un idiota, togliendolo dalla circolazione ed impedendo ad altre di rimanere deluse. Il principe Eric infatti si innamora a prima vista di una ragazzina che lo salva da un naufragio, poi si innamora di una ragazza qualsiasi incontrata sulla spiaggia perché troppo simile alla tizia del naufragio, ma il giorno dopo sposa una sconosciuta dalla bellissima voce. MA CI SEI O CI FAI?

Ariel è l’unica principessa Disney con un sequel decente.

Ariel indossa abiti meraviglio, in particolar modo quello sfoggiato nelle scene finali in perfetto stile Red Carpet degli Oscar.

Adesso voglio che ognuna di voi corra a guardare per l’ennesima volta il cartone animato che, per la prima volta, ci ha fatto credere nell’amore, nella potenza di un forte sentimento e nell’importanza di avere capelli perfetti anche da bagnati.

Share

You might also like

Leave a Reply

Instagram has returned invalid data.

Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'uso dei cookies. Altro

La confurazione dei cookies di questo sito, è impostata su "accetta". Continuando ad usare questo sito senza cambiare la configurazione dei cookies o se clicci su "accetta", acconsenti automaticamente all'uso dei cookies.

Chiudi