Instagram Top Grid

Instagram has returned invalid data.

Follow me on:

  • love

Dopo una notte d’inferno trascorsa tra dolori atroci allo stomaco (perché per me tutto quello che sta tra il seno e il bacino è stomaco), questa mattina mi sono svegliata con la consapevolezza che solamente 100 giorni mi separano ormai dal matrimonio con Renni.

love

ANSIA NE ABBIAMO SIGNORA?

Siamo appena tornati da Roma, la nostra città dell’amore, il posto in cui il mio fidanzato mi ha messo l’anello al dito, almeno dopo averlo cambiato perché troppo piccolo per me! Questa volta ci siamo recati lì, oltre che per trascorrere del tempo con il mio testimone e più caro amico, per prendere parte alla Festa di Compleanno di Radio Deejay. Il mio network radiofonico preferito ha compiuto 34 anni e io non potevo mancare. Vi starete chiedendo il perché e soprattutto starete pensando chissenefrega, ma voglio comunque raccontarvi questa storia.

IMG_4497Quattro anni fa, se la matematica non mi inganna, Radio Deejay ha compiuto 30 anni festeggiando in grande stile nella città di Milano. Quest’evento permise a me e Renato di chiacchierare, trovando immediatamente un punto in comune: l’amore per la musica (e in particolare per questo network). Entrambi avremmo voluto partecipare, esserci, ma a causa del lavoro nessuno dei due riuscì. In seguito quest’amore alimentò il nostro flirt, lui mi taggava nelle foto de La Pina per farmi vedere abiti, accessori e tatuaggi della più figa che ci sia, io ascoltavo Asganaway solamente per poterne parlare con lui visto che il mio senso dell’umorismo è pari a quello del Benny Hill Show. Dopo qualche mese d’amore, quando la nostra love story era ormai ufficiale, un mio piccolo ebook venne scelto da Deejay TV e ancora una volta questo canale ci unì. La felicità estrema mi raggiunse quando riuscii a contattare Gianluca Vitiello (dopo anni di fedeltà al programma Dee Notte) e iniziai a scrivere saltuariamente sul suo blog, deejaynellarmadio.it. Una novità che portò ancora una volta me e Renni a Milano per partecipare, questa volta con un vero invito, alla mostra fotografica che prendendo il nome dal blog mostrava i guardaroba e le cabine armadio di speaker e dj della nota radio. Sono trascorsi 4 anni, abbiamo visitato gli studi di Via Massena, abbiamo cantato e ballato al compleanno di Roma e oggi piango ancora quando in Tv vedo questo spot, immedesimandomi non poco.

La nostra storia continua e con essa il nostro legame sentito nei confronti di Radio Deejay, colonna sonora dei nostri primi appuntamenti, dei nostri lunghi viaggi in macchina attraverso l’Italia e perché no, magari registrando una “cassettina” anche del nostro matrimonio, tra 100 giorni.

12049491_10208591618979114_7126582346260809665_n

NB. questa non è una marketta, un post sponsorizzato o qualsiasi altra cosa una mente maliziosa possa immaginare. Si tratta solamente del racconto romantico di una quasi sposa, chiusa in casa a causa di un malessere e perdutamente ansiosa e innamorata.

Share

You might also like

Comments

  • Rossana

    Written on 3 marzo 2016

    Ciao! Ci accomunano: l’amore per i Vitiello, per ‘la cassettina’ per Pinocchio… ma ciò che mi spinge a scriverti è: sei sicuramente di Catania! Quella cadenza inconfondibile mi ha convinta! Auguro a te e al tuo fidanzato le sneakers più sfavillanti per il giorno tanto atteso, che portino entrambi su sentieri condivisi e obiettivi di sempre nuova felicità.
    Ciao!!! Rossana

    Rispondi

Leave a Reply to Rossana

Fai clic qui per annullare la risposta.

Instagram has returned invalid data.

Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'uso dei cookies. Altro

La confurazione dei cookies di questo sito, è impostata su "accetta". Continuando ad usare questo sito senza cambiare la configurazione dei cookies o se clicci su "accetta", acconsenti automaticamente all'uso dei cookies.

Chiudi