Instagram Top Grid

Instagram has returned invalid data.

Follow me on:

  • coffee

Ogni mattina, da anni ormai, sui social network leggo slogan tipo “But First Coffee” oppure “All I Need is love and more coffee” e potrei continuare per giorni. Proprio per questo motivo oggi voglio parlarvi di questa bevanda, creata forse dagli dei per scaldarci nei giorni più freddo e svegliarci quando proprio non vogliamo saperne di alzare la testa dal cuscino, per mettere fine a qualche assurda sbronza o per avere una scusa per vedere il tizio che ci piace al bar.

Avete mai riflettuto sul fatto che la cara vecchia moka ci offrisse un puzzolente e compatto tufo assolutamente biodegradabile, mentre le moderne (favolose e profumatissime) capsule non siano mai riuscite a essere compostabili? Questo almeno fino a qualche tempo fa, perché oggi sono qui per parlarvi di una vera rivoluzione.
Caffè Vergnano, nata nel 1882 è oggi la più antica azienda torrefattrice in Italia.
Nel 2012 lancia Èspresso1882, la linea di capsule compatibili con le macchine ad uso domestico a marchio Nespresso e, dopo due anni di intenso lavoro, Caffè vergnano oggi dà vita alle capsule compostabili. Cosa sto cercando di dirvi? In parole povere voglio comunicarvi che, queste nuove capsule, si possono gettare nell’organico/umido. Si tratta di una grandissima innovazione, che rivela l’attenzione che l’azienda pone per l’ambiente. Inoltre, andando incontro alle abitudini degli italiani, anche il resto della confezione è a più basso impatto ambientale (la confezione va gettata nella carta e la bustina nella plastica).

Se credete che questo sia impossibile, se proprio non vi fidate di quanto detto fino a questo momento, date retta alla mia amica Cindy e guardate QUI.  La piccola e temeraria capsula è stata attaccata più volte, da uno sciame di api ad esempio, ma rimane sempre fedele alla propria natura e desidera andarsene nel migliore dei modi ovvero tra gli scarti del pranzo di Natale o di una cena con gli amici.

Quali avventure potrà ancora vivere Cindy? In quale modo vorreste provare a eliminarla e farla fuori? Scatenate la fantasia come Wile Coyote alle prese con Beep Beep e partecipate all’iniziativa
#KillCindy. Facciamo fuori questa moderna capsula compostabile, coraggio! Buzzoole

Share

You might also like

Leave a Reply

Instagram has returned invalid data.

Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'uso dei cookies. Altro

La confurazione dei cookies di questo sito, è impostata su "accetta". Continuando ad usare questo sito senza cambiare la configurazione dei cookies o se clicci su "accetta", acconsenti automaticamente all'uso dei cookies.

Chiudi