Instagram Top Grid

Instagram has returned invalid data.

Follow me on:

Mentre aspetto con trepidante ansia lo streaming sub ita dell’episodio 5×16, ripenso ai primi episodi di Pretty Little Liars e in realtà al Pilot, quando questa serie mi sembrava un tremendo mix tra Veronica Mars e Desperate Housewife.

Ci sono 4 dettagli che forse non ricordate o che magari vi sono sfuggiti quando, 2 o 3 anni fa, avete guardato per la prima volta le 4 bugiarde in tv o in streaming sul vostro pc.

1 ) Il comportamento sospetto di Mona
Alla fine della seconda stagione le Liars hanno scoperto che Mona era A e questa ormai è storia. Tornando indietro nel tempo però c’è un dettaglio che avrebbe dovuto farci sospettare di lei fin dall’inizio! Nel Pilot, quando Hanna saluta Aria prima di entrare in classe Mona sembra parecchio infastidita (conosciamo tutti il suo movente della gelosia), successivamente in classe questa viene inquadrata con un braccio sotto il banco e poco dopo Aria riceve un sms da A. Coincidenze? Io non credo.


2 ) Ezra e le sue domande
Subito dopo aver conosciuto Aria in un bar, il bel professorino le chiede “raccontami tutto di te”. Niente di sospetto se non fosse per ciò che abbiamo scoperto moltissime puntate dopo e che risulta molto inquietante ai nostri occhi, non è certo un modo tradizionale di conoscersi. Inoltre, guardando l’episodio 1×01 nessuna di noi si è minimamente insospettita per la presenza di Ezra al funerale di Ali? Insomma per quale motivo un nuovo insegnante, che non ha mai seguito Alison, dovrebbe recarsi alla sua cerimonia funebre?
Vorrei anche farvi notare l’orribile acconciatura di Mr. Fitz.

3 ) Telefonini old school.
Flip phones? Startac? Meno di 5 anni fa? Dubito che questi potessero essere i telefonini in voga nel 2010 o giù di lì. Io stessa possedevo un BlackBerry con tastiera Qwerty.

4 ) Attori temporanei
Jessica Di Laurentis e Toby sono stati interpretati, solamente nel Pilot, da due attori differenti e a noi sconosciuti. In realtà anche Ian e Mr. Di Laurentis erano interpretati da altre persone rispetto ai volti che abbiamo imparato a conoscere successivamente. Ricordavate questo particolare?

Share

You might also like

Leave a Reply

Instagram has returned invalid data.

Continuando ad usare questo sito, acconsenti all'uso dei cookies. Altro

La confurazione dei cookies di questo sito, è impostata su "accetta". Continuando ad usare questo sito senza cambiare la configurazione dei cookies o se clicci su "accetta", acconsenti automaticamente all'uso dei cookies.

Chiudi