venerdì 19 dicembre 2014

Questo non è un post sui followers di Instagram

Io lo so che mi sareste aspettati un post riguardante la strage dei non innocenti che ieri, lode al Signore, Instagram ha compiuto. E INVECE NO.



Sono qui per denunciare quelli che hanno stabilito, milioni di miliardi di anni luce fa, che l'intimo giusto per l'ultima notte dell'anno debba essere rosso.

Si vocifera che questa tradizione sia nata in Cina e poi esportata ovunque. Nel simbolismo orientale infatti il rosso è il colore dell'augurio e della buona fortuna, utilizzato anche e soprattutto per le celebrazioni nuziali.
Ma perché proprio il rosso? Una leggenda spiegherebbe facilmente questo simbolismo: fin dai tempi antichi, i cinesi avrebbero utilizzato il rosso per scacciare e spaventare il Niàn, ovvero la bestia che mangia gli uomini. Allo stesso modo noi possiamo oggi scacciare gli spiriti malvagi e liberarcene con l'inizio del nuovo anno.



Adesso possiamo finalmente prendercela con qualcuno: i cinesi!
Magari a loro, con quei bei capelli scuri e lisci il rosso starà anche bene, ma immaginate una bionda, non proprio simile a Alessandra Ambrosio, in intimo rosso? Magari sfatta dopo una nottata di bagordi e gozzoviglie per Capodanno!

Questo mio post è di denuncia si, ma anche di ribellione. Io l'intimo il 31 dicembre lo indosserò nero e caro mostro cinese Niàn, ti aspetto, con il trucco sbavato e i capelli che puzzeranno di sigaretta e fiaccole!

PS. Emily Ratajkowski ti odio e sempre ti odierò. Smettila di guardare con quella faccia da gatta morta il mio fidanzato attraverso il televisore. PIANTALA, SUL SERIO.

giovedì 18 dicembre 2014

Hi-Code, un nuovo modo per condividere le emozioni

La scena è questa:
DLIN DLON!
Chi è?
Posta, c'è un pacco per lei!
Oh grazie, chi me l'avrà mandato?
Guardi qui, le basterà inquadrare questa fotografia con il suo smartphone e lo scoprirà!

Subito sul mio iphone parte un coro natalizio dei miei amici più cari e più lontani.



Fantascienza? Assolutamente no, tutto questo è Hi-Code!
Hi-Code è un nuovo modo per condividere contenuti con
i tuoi amici (o i tuoi clienti!) utilizzando smartphone o tablet. Si tratta sostanzialmente di una nuova versione di QR Code che permette, a differenza di quest’ultimo, una completa personalizzazione. In pratica, è possibile inserire una qualsiasi immagine e, mediante una semplice scansione, indirizzare l’utente verso un qualsiasi tipo di contenuto multimediale! L'apertura di un video su Youtube, di un sito dedicato, di un album fotografico online e molto altro!

Utilizzarlo è semplicissimo, vi basterà scaricare l'app per Ios o Android inquadrare l'Hi-Code e visualizzare il contenuto linkato.

Io ho provato con una mini campagna per il mio Blog, FUNZIONA! Inquadrare una t-shirt con lo smartphone per poi ritrovarmi su Wonderlover.it è stato divertente e ha scatenato in me la voglia di linkare tutto, potrei perfino smettere di parlare per sempre e comunicare con il mondo solamente in questo modo...

Ok, sto esagerando, ma adoro queste novità in stile ologramma di StarWars!

Perché non provate voi stessi? Potreste stupire il vostro fidanzato per l'anniversario o San Valentino, realizzare una campagna pubblicitaria per la vostra azienda o incuriosire tutti in città regalando degli adesivi che rimandino al vostro blog o sito personale.

Scatenate la fantasia, al resto ci pensa Hi-Code!

www.hi-code.net


Potete provarlo subito per fare degli auguri originali! Cliccate QUI e potrete realizzare i vostri video auguri con Hi-code. Vi basterà inserire la vostra foto, scegliere uno dei video selezionati per voi e stampare il vostro Hi-code di auguri su un biglietto di Natale. Un modo originale per fare gli auguri, chi lo riceverà, inquadrando il codice tondo con l'APP Hi-Code, potrà vedere il video da voi linkato!
Hi-Code App

martedì 16 dicembre 2014

Wonderlover regala uno sconto di bellezza

OH OH OH, BUON NATALE!

Sono scema?
Forse!
Tutto questo ha un senso?
Assolutamente si!



Oggi voglio farvi un regalo care amiche 30enni o quasi, donne che tremate all'idea di dover combattere contro rughe e zampe di gallina. Per Natale vi dono uno sconto del 50% per l'acquisto di un prodotto antiage BSL Cosmetics.

Ho provato per un mese il siero antietà SKINSO, dotato di spiccate proprietà antiossidanti. Inutile dirvi che la mia pelle è meravigliosamente liscia e già mi sento più giovane. Se mi avesse deluso non ve lo avrei consigliato, così mi sono presa del tempo per valutarlo. La mia pelle è nettamente più luminosa grazie alla vitamina E contenuta nel siero e non ho notato alcun cambiamento in negativo: la mia pelle non è più grassa o più secca di prima, ma solo più idratata.

(Segue foto a dimostrazione di quanto io sia scema, ma con una pelle meravigliosa)



Dunque se desiderate acquistare o regalare un prodotto BSL Cosmetics  sul sito bslcosmetics.com utilizzate il codice WONDERLOVER (scritto esattamente così, maiuscolo) per ottenere un buono sconto del 50%. Mica siamo qui a pettinare le bambole, siamo qui per farci belle bellissime!

lunedì 15 dicembre 2014

ISA MILK X WONDERLOVER | LOVE ACTUALLY

Oggi pensavo alle cose in comune con Wonderlover: il biondo, la bellezza e l’ironia. Sì, ok anche la modestia. E poi ci sarebbe la quinta: aver visto solo nel 2014 Love Actually, una delle commedie natalizie per eccellenza.
Love Actually – L’amore davvero è un film corale del 2003 scritto e diretto da Richard Curtis, il furbetto Richard che sa tutto dei nostri gusti. Non potrebbe essere diversamente visto che ha sempre ottenuto il consenso di pubblico e critica con tutti i suoi lavori: il personaggio di Mr. Bean, la sceneggiatura di Quattro matrimoni e un funerale (ottenendo anche una nomination all’Oscar nel 1995 per la migliore sceneggiatura originale), ma anche quelle de Il diario di Bridget Jones e Notting Hill. Insomma, Richard sa tutto di noi o meglio conosce la ricetta perfetta per il perfetto intrattenimento e con Love Actually ne abbiamo un’ulteriore prova.



In questa pellicola, Curtis costruisce un sistema di dieci storie, accumunate dal fatto di svolgersi contemporaneamente e di iniziare cinque settimane prima di Natale.
Hugh Grant, Colin Firth, Emma Thompson, Sienna Guillory, Liam Neeson, Alan Rickman, Bill Nighy, Keira Knightley, Martin Freeman, Andrew Lincoln, Laura Linney, Rowan Atkinson, Martine McCutcheon e Thomas Sangster sono l’essenza e i volti scelti per spiegarci il mistero dell’Amore, vera chiave di questa deliziosa commedia inglese.



Cinque settimane al Natale londinese e l’amore è ovunque, basta cercarlo. Dal nuovo Primo ministro scapolo che si innamora di Natalie, una buffa ragazza del suo staff, allo scrittore Jamie che fugge nel sud della Francia per dimenticare la donna che l’ha tradito e trova l'amore sulle sponde di un lago. Da Karen, moglie fedele che sospetta che il marito sia attratto da una collega, a Juliet, novella sposa che scambia il riserbo del migliore amico di suo marito per altro. O ancora Sam, un ingegnoso ragazzino che cerca di conquistare l'attenzione della ragazza più bella della scuola e Daniel, da poco vedovo che tenta di costruire un rapporto con il figliastro che conosce appena. C’è anche Sarah che finalmente trova il coraggio di parlare con un collega di cui è segretamente infatuata da tempo e Bill Mack, una vecchia leggenda del Rock che ha visto tutto, ma ricorda ben poco, e tenta di tornare alla ribalta senza scendere a compromessi. Dieci storie e un unico grande protagonista: l’Amore che getta tutti nel caos.

Non disperate se avete ancora questa lacuna cinematografica perché Love Actually è ormai solida realtà della programmazione televisiva, posta solo un gradino sotto Fantaghirò e Il concerto in Vaticano.
Prendete la cioccolata calda, il maglione con le renne, il plaid a quadrettoni rossi e accendete le luci dell’Albero. E pronte ad innamorarvi ancora una volta di quel perfetto scapolone di Hugh Grant.


Qui è dove potete trovare Isa Milk:
Instagram @isamilk9 
Twitter @isamilk9

giovedì 11 dicembre 2014

Natale 2014 | Delizie in barattolo come idee regalo

Oggi ho postato sui social network una mia foto da bambina, per dimostrare al mondo che c'è stato un tempo in cui ero magra e bella! Questa premessa per dirvi che a me piace la buona cucina e soprattutto mi piace destreggiarmi tra pentole e fornelli.
Quando ho scoperto che la mia amica Valentina avrebbe tenuto un mini corso per realizzare piccole delizie in barattolo, da regalare per Natale, sono impazzita dalla rabbia perché non me la sentivo proprio di prendere un aereo e recarmi in Veneto esattamente a Thiene (VI).

Per mia (e vostra) fortuna Valentina è una gran brava persona ed ha pensato bene di suggerirmi 3 ricettine da condividere con voi, per realizzare delle piccole delizie in barattolo da regalare ai vostri cari.

Qualche giorno fa mi sono applicata e ho provato a realizzare una di queste tre golosità. Indovinate quale!  (Soluzione a fine post)



GELATINA DI ZIBIBBO
Vino Zibibbo mezzo litro
Fruttapec 1:1 25 g
zucchero 500 g
In una pentola di acciaio dal fondo spesso, mescolare a freddo lo Zibibbo con il Fruttapec. Mettere la pentola sul fuoco e portare a ebollizione, mescolando continuamente. Far bollire per circa un minuto, poi unire gradatamente lo zucchero continuando a mescolare. Riportare a ebollizione il composto e lasciarlo bollire per altri 3 minuti, sempre mescolando. Trasferire la gelatina nei vasetti sterilizzati e capovolgerli per 15 minuti. Rigirare i vasi e lasciarli raffreddare completamente.
Ideale per accompagnare formaggi stagionati, erborinati, di capra e anche per il bollito. Da consumarsi entro 1 anno.

PESTO ROSSO
100 grammi di pomodori secchi (se sott’olio vanno sgocciolati, lavati sotto l’acqua fredda e asciugati con uno scottex)
100 grammi di mandorle intere
100 ml di olio d’oliva
2 spicchi di aglio
30 grammi di parmigiano grattugiato
Sale q.b.
Basilico secco q.b. (o 5 foglie di basilico fresco)
Tostare le mandorle in una padella per un paio di minuti. Trasferirle in un robot da cucina (o frullatore) insieme al basilico, l’aglio (senza anima) e il sale. Azionare il frullatore qualche secondo, dopodiché aggiungere i pomodori secchi e il formaggio.
Unire l’olio a filo, mentre si sta continuando a mescolare tutto fino a quando si otterrà un composto morbido. Lo si può utilizzare subito oppure conservarlo in frigorifero in vista di preparazioni future, mantenuto in un barattolo chiuso ermeticamente e ricoperto con 1 cucchiaio di olio di oliva.

PREPARATO PER VIN BRULE
:
mettere tutto in un vasetto a chiusura ermetica
150 gr di zucchero di canna
50 g fettine di mela disidratata tagliata a cubetti
2-3 stecche di cannella (quelle corte)
5-6 bacche di ginepro
10 chiodi di garofano,
buccie d'arancia e di limone essicate
1 grattata di noce moscata (a piacere)
Istruzioni per chi lo riceve: aggiungere il preparato a 500 ml di vino rosso e portare ad ebollizione per alcuni minuti.

Come avrete capito io ho preparato la gelatina di Zibibbo e posso dirvi che la trovo deliziosa!

Per avere info riguardo il corso CLICCATE QUI. Se siete in zona vi consiglio di fare un salto, non ve ne pentirete!

martedì 9 dicembre 2014

Trend capelli 2015 | Peach e Rose Gold

Se la vostra vita è noiosa e desiderate dare un forte scossone alla quotidianità, i capelli sono un ottimo punto di partenza. Prima di rivoluzionare il guardaroba, cambiare fidanzato o espatriare, provate a cambiare radicalmente la vostra acconciatura, chissà che le cose non possano prendere la giusta piega all'improvviso.



Cambiare è bello, ma osare lo è ancor di più! Per i capelli i trend del 2015 sono romantici, ma anche assolutamente fuori dagli schemi, privi di logica e A D O R A B I L I.



Peach Pink e Rose Gold, sono questi i colori perfetti per la stagione invernale attualmente in corso, almeno secondo quanto deciso, imposto e dimostrato dai social network e si sa, quelli parlano chiaro!
Insomma quest'inverno se vuoi essere qualcuno devi avere i capelli rosa, ma non come una qualsiasi bambola al profumo di fragola, non come qualche assurdo cartone animato giapponese, no! Il rosa si è fatto tenue, romantico, elegante, ha assunto un'allure preziosa diventando rose gold e vistosa trasformandosi in peach pink. Il primo può tendenzialmente essere considerato l'evoluzione di un biondo shatoush, ma il secondo è un rosso sbiadito, un arancione che prende nuova vita diventando il classico rosa salmone, ma con un nome più chic!

Ovviamente dovrò provare almeno uno di questi due, piangere in un angolo del bagno dopo il primo shampoo, per poi tornare dal mio parrucchiere con la coda tra le gambe.
Lo farò!






Ph. Pinterest

venerdì 5 dicembre 2014

La foto con più like su Instagram del 2014 è...

Questa:



Tadààààà! Kim Kardashian ce la fa un'altra volta signore e signori. Quest'inarrestabile donna sfida persino i social network, ottenendo il maggior numero di like di tutto il 2014 su Instagram con la foto delle sue nozze.

Scommetto che anche voi non riuscite più a ricordare perché l'odiavate o l'amavate prima della sua relazione con Kanye, prima di tutto questo. Kim adesso vive nel quartiere chic dell'Olimpo, lo stesso monte dove abitano celebs del calibro di Beyoncé, quelle sulle quali non abbiamo alcun diritto di esprimere pareri o giudizi.



© 2014 Wonderlover - Federica Guarneri. Powered by Blogger.